0
  • An empty cart

    You have no item in your shopping cart

Inserisci la tua ricerca

post

Mettiti alla prova con un CV di successo!

Mettiti alla prova con un CV di successo!

Ognuno di noi trova soddisfazione in ciò che fa quando la motivazione e l’entusiasmo si alimentano giorno dopo giorno.

Prima di mettersi alla prova però, è fondamentale studiare la stesura del proprio cv e curarne ogni singolo aspetto.

Del resto il curriculum è un vero e proprio biglietto da visita per le aziende. Una precisa immagine di noi stessi in giro per il mondo!

Scopriamo, allora, qualche segreto.

Attira l’attenzione dei recruiter

Sono molte le domande che ci poniamo prima di scrivere un curriculum, la più frequente è: quanto deve essere lungo?

In realtà la risposta è più semplice di quello che si pensi: non più di due pagine. Questo perché il selezionatore impiegherà pochi secondi per guardare il nostro cv.

Sta a noi, quindi, riassumere in modo esaustivo tutte le nostre esperienze formative e professionali così da rendere, sin da una prima lettura, il nostro profilo originale ed interessante al punto da ottenere un colloquio con l’azienda che abbiamo scelto.

Seleziona l’essenziale

Limitarsi nell’elencare i propri traguardi scolastici e le esperienze professionali. Non sono la giusta chiave per rendere il nostro curriculum originale ed accattivante anzi, al contrario, potrebbero renderlo estremamente noioso, generico e anonimo.

Bisogna avere un obiettivo sempre chiaro durante la scrittura di un cv, ovvero: mettere maggiormente in risalto i propri punti di forza con chiarezza e semplicità.

A questo punto, seleziona e aggiungi le informazioni in base alla rilevanza della posizione per la quale hai deciso di candidarti.

10 linee guida per un ottimo CV in inglese

Tradurre un CV dall’italiano all’inglese non è, nella maggior parte dei casi, un’operazione sufficiente e completa. Il lavoro da compiere è ben più dettagliato e profondo.

Assodata la conoscenza della lingua inglese, diviene fondamentale saper strutturare un cv. Di seguito riportiamo alcune informazioni che devono essere presenti per un cv in inglese che riscontri successo.

  1. Inserire una foto, usanza prettamente anglosassone, a mezzo busto, con sfondo bianco, che ci ritrae sorridenti ma in un contesto formale. Sinteticamente professionale.
  2. Inserire personal details.
  3. Inserire il proprio percorso scolastico o education.
  4. Inserire le proprie work experiences seguendo un ordine cronologico inverso. Partendo dalle più recenti fino alle meno recenti.
  5. Scrivere il livello conoscitivo di altre lingue e, se presente, una certificazione del livello ottenuto.
  6. Non sottovalutare lecomputer skills.
  7. Avere un layout che rende il cv di facile lettura.
  8. Key achievements o risultati ottenuti da te o dall’azienda grazie al tuo lavoro.
  9. Mettere in risalto le proprie competenze in base all’annuncio a cui si vuole rispondere.
  10. Essere sempre chiaro, preciso e conciso.

Non perdere tempo, mettiti a lavoro!

Rendi il tuo cv creativo e professionale, contattaci scrivendo a giorgia.puccilli@gmail.com

Nessun commento

Aggiungi la tua valutazione

L’indirizzo email non verrà pubblicato.