Logo Loading
0
  • An empty cart

    You have no item in your shopping cart

Inserisci la tua ricerca

post

Bando Concorso per docenti 2018

Bando Concorso per docenti 2018

Il Bando di Concorso per la selezione a tempo indeterminato di docenti abilitati all’insegnamento nella scuola secondaria di primo e secondo grado è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.
Per partecipare basta presentare la domanda, accedendo al portale del MIUR e seguire la procedura delle istanze online, entro le ore 23,59 del giorno 22 marzo 2018.  Scopri di più >  http://www.istruzione.it/polis/Istanzeonline.htm. 

Chi potrà partecipare?

Il Bando di Concorso è rivolto agli insegnanti abilitati, compresi coloro che sono specializzati nel sostegno e i docenti che sono già di ruolo. Vediamo nello specifico i requisiti di accesso al Concorso:

  • Titolo di abilitazione all’insegnamento della scuola secondaria di primo o secondo grado, conseguito entro il 31 maggio 2017;
  • Per gli Insegnanti Tecnici Pratici (ITP), basta essere iscritti nelle GAE (Graduatorie ad Esaurimento)o nelle graduatorie di istituto di II fascia, alla data 31 maggio 2017;
  • Per il sostegno, oltre ai requisiti precedenti, è necessario possedere la specializzazione di sostegno.

Possono inoltre, essere ammessi con riserva, alla procedura:

  • Docenti abilitati che conseguono la specializzazione per il sostegno entro il 30 giugno 2018;
  • Docenti che hanno conseguito il titolo abilitante o la specializzazione sul sostegno all’estero entro il 31 maggio 2017.

 Come si svolge il concorso

Il concorso si articola in 3 fasi:

  • Prova orale
  • FIT
  • Valutazione finale

La prova orale

La prova orale assume un peso importantissimo nella valutazione finale del concorso perché consiste in un colloquio di natura didattico-metodologica, durante il quale verrà valutata la conoscenza della lingua straniera a scelta tra inglese, francese, tedesco e spagnolo.
Verranno, inoltre, valutate le conoscenze base di informatica e ICT, alle quali verranno attribuite un punteggio massimo di 3 punti.

 Valutazione titoli

Per questo bando le certificazioni linguistiche sono importanti perché permettono di prendere un maggior punteggio, nello specifico si valuteranno i titoli relativi alle certificazioni linguistiche del livello C1 nella lingua straniera, a cui saranno riconosciuti 6 punti e del livello C2 a cui ne saranno riconosciuti 9.

 Con Opera Project è facilissimo e sei più sicuro!

Se sei un insegnante e vuoi partecipare al concorso, ma non hai le certificazioni C1 e C2 per accedere, non c’è nessun problema perché con Opera Project puoi sostenere sessioni d’esami in tempi brevissimi ed acquisire le certificazioni di cui hai bisogno.

O6X2VI0.jpg

Al fine di avere una certificazione valutabile e riconosciuta a livelli concorsuali, scopri la nostra Certificazione ESB (English Speaking Board), a cui corrispondono i Livelli europei del QCER – CEFR: riconosciuta dal MIUR, approvata dal OFQUAL unico organismo del Regno Unito che ha il potere di accreditare qualifiche ed esami e riconosciuta in Italia e nel mondo da scuole, università, pubbliche amministrazioni e aziende.

La certificazione ESB è completa perché valuta in maniera approfondita e professionale le cinque abilità linguistiche:

  • Speaking, per poter partecipare a una conversazione affrontando vari argomenti;
  • Listening, per poter capire l’inglese parlato;
  • Use of English, per dimostrare la conoscenza e il controllo della lingua;
  • Reading, per leggere e capire i testi, deducendone il significato;
  • Writing, per poter scrivere in modo efficiente testi, contestualizzati in molteplici argomenti.

Vuoi scoprire tutti i nostri servizi?
Vieni a trovarci in sede, in Viale Abruzzo 313, 66100 Chieti Scalo (CH)o contattaci allo 329/1960246 per avere maggiori informazioni sui corsi ed avere la tua certificazione spendibile a livello concorsuale! Ti aspettiamo!

Nessun commento

Aggiungi la tua valutazione

L’indirizzo email non verrà pubblicato.